08/07/17

La pubblicità furbona

Avete Sky?
No?
Mi sa che siete fortunati, perché io sto diventando idrofoba. Sui canali del circuito Fox gira da un po’ una pubblicità stupida e sessista che mostra “cosa cercano le donne in rete”.
C’è un hipster* che non vede il sapone probabilmente da un lustro che gira per le strade di un ignoto centro città e ferma delle donne “casuali” chiedendo loro di mostrargli il cellulare per capire cosa cercano in rete.
A parte un Martin Luther King buttato a caso, escono cose come “tisana per le emorroidi”, “biancheria intima strategica delle star sotto gli abiti”, “sesso”, “decalcificare un pentolino”, “ prova costume” e altre scemenze.

Fox significa volpe, esatto?
In effetti sono delle belle volpi quelle che hanno concepito questo spot che rasenta l’idiozia e altrettanto sceme le donne che vi hanno partecipato.
Prego, voi del gruppo Fox, continuate a far credere al mondo che una donna sia un’oca camminante con un QI inferiore a due (in ogni caso, le oche sono animali molto intelligenti).
Io intanto sul sito continuerò a cercare cose serie, le cavolate le lascio alle volpone di Fox.

*hipster: esemplare di sesso maschile privo di qualsiasi gusto nel vestire che quindi indossa il peggio del peggio delle mode passate e ha una barba incolta dove abitano colonie di pidocchi.

Nota finale: "cosa pensi che cercassero le donne sul web"... che te possino! Ti si affaticava il cervello, cara mia ragazza volpona che cerchi la biancheria delle star, a coniugare quel dannato verbo "cercare" nella maniera giusta?

12 commenti:

Patricia Moll ha detto...

Sky non l'abbiamo e la tivù la guardiamo praticamente quasi mai.
Quando c'è la pubblicità, il titolare del telecomando, leggi marito o figlia, tolgono l'audio, quindi...

Non te la prendere! In fondo a maggior parte delle donne se la cerca questa situazione. Se continuano a fare le... non dico oche perchè le ho avuto anni fa e non sono affatto stupide!, se continuano a fare le dementi giustamente vengono trattate come tali.
E' lo stesso discorso delle donne oggetto. E' inutile protestare per certe foto pubblicitarie quando sono le donne a vendersi per poter esser fotografate così!

La cosa che fa girar le scatole è che per colpa di qualcuna la paghiamo tutte!
Questo sì!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Credo sia per il lancio di un programma che consisterà proprio in quello ossia vedere dalla cronologia del cellulare cosa cercano le donne in rete. Pubblicità stupida concordo, d'altronde il programma non sarà da meno.

Olivia Hessen ha detto...

Anche io odio quella pubblicità. Noi ragazze non siamo così sceme, non tutte almeno!
Baci

Francesca A. Vanni ha detto...

@Patricia Moll
Hai perfettamente ragione, quello che fa arrabbiare è che per colpa di queste stupide poi la paga tutto il genere femminile.
Baci!

Francesca A. Vanni ha detto...

@Daniele Verzetti
Oh... fantastico...
Cadiamo sempre più in basso, non c'è che dire.

Francesca A. Vanni ha detto...

@Olivia Hessen
Assolutamente no, tesoro, ci sono tantissime donne intelligenti. È solo che, come ha scritto Patricia, per poche sceme ci vanno di messo tutte.
Un abbraccio.

vanessa varini ha detto...

Io non ho sky ma che pubblicità stupida! Per colpa di quelle ragazze senza cervello ci rimettiamo tutte e non è giusto, dovrebbero cancellare quella pubblicità. Ti ho nominata per un premio, trovi il post sul mio blog!😘

Francesca A. Vanni ha detto...

@Vanessa Varini
Grazie bella per il premio. D'accordissimo con te, quella pubblicità va eliminata subito.
Un abbraccio :-)

Vincitore Locarno ha detto...

E come vi sembra il fatto che la ricerca di argomenti futili vengano sottolineati con un sorrisone mentre la ricerca di argomenti seri o che comunque non siano inerenti le trasmissioni sciocche o le mode del momento siano sistematicamente derisi al punto da far dire a una delle ragazze: "mi sto vergognando" ?
In pratica se cerchi qualcosa che non tratti le solite stupidità, sei bollato come nerd, pesante, serioso etc. e quindi devi anche vergognarti per questo.
E' il ribaltamento dei concetti, è una ulteriore dimostrazione di come dovremmo essere per piacere a tutti. Quei tutti che non sono altro che singoli che si vergognano di non seguire il "diktat" dei media.
Non è solo uno svilimento del mondo femminile è un chiaro tentativo di demolire il pensiero (costantemente attaccato e vilipeso) che se non ti occupi di cose sciocche non vai bene (leggasi COOL).
In definitiva: sei giovane? sii spensierato, leggero e... superficiale. (se poi sei anche donna allora DEVI PROPRIO)

cristiana2011 ha detto...

L'ennesima pensata pubblicitaria che penalizza le donne , ma 'se non piace basta ignorarla'. Sì ho sky ma seguo anche la Rai e altri canali, proprio per tenermi al corrente su come la pubblicità possa influenzare parte dei telespettatori.
Un abbraccio.
Cri

Francesca A. Vanni ha detto...

@Cristiana
Infatti ho scritto il post come sorta di "avviso sociale" ma sinceramente la pubblicità la ignoro totalmente, così come tante altre cavolate che non riguardano solo la televisione.
Un abbraccio.

Francesca A. Vanni ha detto...

@Vincotre Locarno
Una sintesi perfetta, il tuo pensiero esprime esattamente ciò che ho provato a esplicare nel post.
Siamo in un paese dove se pensi sei uno sfigato/a, ma se sei stupido/a allora sei alla moda.
Grazie per il tuo commento, buona giornata!